Tagliatelle di riso agli agrumi

1/2 arancia bio
1/2 limone bio
1/2 mandarino bio
20g olio extravergine di oliva
300g tagliatelle di riso
35g burro
prezzemolo
sale e pepe

Preparare una ciotola di acqua calda e inserire le tagliatelle di riso, coprire e lasciare ad ammorbidire per circa 10 minuti.
Leggere comunque le istruzioni di cottura riportate sulla confezione.

Lavare accuratamente arancia, mandarino e limone. Con l’aiuto di un coltello sbucciate gli agrumi, avendo cura di eliminare la parte bianca. Sbollentare per 3-4 minuti le bucce, scolarle, metterne da parte 2 o 3 per la decorazione del piatto e tagliare a dadini piccolissimi le rimanenti.
Scolare le tagliatelle di riso e lavarle bene sotto l’acqua fredda.

Far scaldare il burro e l’olio in una padella adatta a contenere in seguito anche le tagliatelle, e rosolare le scorze di agrumi.
Unire il succo filtrato di mezza arancia e di mezzo limone, il prezzemolo tritato finemente, una spolverata di pepe e di sale, 4/5 cucchiai di acqua calda e le tagliatelle di riso. Mantecare a fuoco vivo per circa 2 minuti o fino alla cottura desiderata.
Impiattare le tagliatelle, spolverizzarle con una generosa grattugiata di bottarga e alcune scorze di agrumi tagliate a julienne. Servire.